il Blog delle nuvole

Home » Curiosità » Curiosità 1: le cover artistiche

Curiosità 1: le cover artistiche

Categorie

Disclaimer

Sito internet con aggiornamenti aperiodici, non rientrante nella categoria Prodotto Editoriale. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso dell'autore e senza citarne la fonte. Le immagini utilizzate e le fonti appartengono ai rispettivi autori citati ogni qual volta sia possibile.

A proposito di cover artistiche…

Questa è la cover variant di Captain America III serie n 10 disegnata da

Cover di Captain America n. 10 ed. variant
Cover di Captain America n. 10 ed. variant
Cover bellissima, realizzata con una tecnica pittorica eccellente. Ma non originale…
Infatti, XXXX è chiaramente debitore di un capolavoro di Rembrandt, la ronda di notte.

Ecco le due immagini affiancate:

Cover di Captain America n. 10 ed. variant

Cover di Captain America n. 10 ed. variant

Rembrandt, la ronda di notte o la Compagnia del Capitano Frans Banning Cocq

Rembrandt, La Ronda di notte, o La compagnia del Capitano Frans Banning Cocq (1642), olio su tela, cm 363 x 437, Rijksmuseum, Amsterdam.

Come si può vedere, sono evidenti le reminiscenze del quadro di Rembrandt, soprattutto nelle due figure in primo piano, Capitan America ed Iron Man. Cap ha il braccio sinistro e la posizione del capitano Cocq, Testa di ferro, invece, è solo lievemente girato verso Cap, mentre il movimento del luogotenente van Ruytemburgh è più in diagonale rispetto all’asse di spostamento della ronda e converge sul capitano. Questo particolare non è causale: il vice del capitano è, appunto, un sottoposto che segue il suo comandante, mentre, come ben sanno i lettori della serie I vendicatori (The Avengers in originale) e spinoff, tie in e solo series varie, Iron Man e Cap non sono esattamente d’accordo su tutto, anzi si sono da poco riappacificati dopo contrasti lancinanti che si sono sviluppati nel corso dei vari maxi eventi (vedi Civil War, soprattutto) e il copertinista ha voluto sottolineare la condizione dei due riproducendoli mentre discutono abbastanza animatamente. Sullo sfondo, i membri delle due squadre avanzano, per lo più nell’ombra. la bambina in abito dorato fa da modello, se così si può dire, per la letale Vedova Nera (Black Widow, in originale), unica donna della scena, mentre Thor è disposto come l’archibugiere che sta caricando l’arma nel dipinto di Rembrandt e Occhio di Falco, l’arciere del gruppo (Hawkeye in originale) nella posizione dell’alabardiere (cioè dell’uomo che porta la bandiera). lascio ai lettori cercare di indovinare la ragione di queste attribuzioni…

Note di copyright:
All Marvel Comics characters and the distinctive likeness(es) thereof are Trademarks & Copyright © 1941-2011 Marvel Characters, Inc. ALL RIGHTS RESERVED. Le immagini riprodotte, in formato ridotto e a bassa risoluzione, solo per scopo dimostrativo, per illustrare una caratteristica tecnica dell’immagine stessa.

 

La ronda di notte: http://it.wikipedia.org/wiki/Ronda_di_notte


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Lascia al tua email qui per seguirci

Segui assieme ad altri 23 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: